Le novità sul congedo del padre lavoratore dalla Legge di Bilancio 2020

La Legge di Bilancio 2020 (legge n. 160 del 21 dicembre 2019), all’art. 1 comma 342, ha prorogato per il 2020 ed elevato a 7 giorni (in precedenza 5) il diritto del padre lavoratore al congedo obbligatorio da fruire entro 5 mesi dalla nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia o in Italia del minore (in caso di adozione/affidamento).

Il congedo spetta in relazione ai figli nati o adottati dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020 e dà diritto ad un’indennità giornaliera pari al 100% della retribuzione media globale giornaliera.

Inoltre, è stata prorogata per il 2020 la possibilità per il padre lavoratore di fruire di 1 giorni di congedo facoltativo in sostituzione al periodo di astensione obbligatoria spettante alla madre, da fruire entro 5 mesi dalla nascita del figlio o dall’ingresso in famiglia o in Italia del minore.

E’ necessario ricordare che per i figli nati/affidati/adottati nel corso del 2019, anche se i 5 mesi successivi all’evento ricadono nei primi mesi del 2020, il padre lavoratore dipendente ha diritto al congedo obbligatorio secondo la normativa precedente, pertanto nella misura di 5 giorni.

Stante detto obbligo, si manifesta per i datori di lavoro la necessità di informare i propri lavoratori circa le nuove disposizioni e di richiedere esplicita indicazione degli eventi verificatisi dall’entrata in vigore delle stesse.
Si precisa, inoltre, che per il godimento dei congedi il lavoratore deve comunicare al datore di lavoro i gironi di fruizione, in forma scritta o mediante i sistemi informativi aziendali per la richiesta e la gestione delle assenze, con un anticipo non inferiore a quindici giorni. Ove i congedi vengano richiesti in relazione all’evento nascita, l’anticipo deve essere stabilito sulla base della data presunta del parto.

Per il congedo facoltativo, il padre deve allegare alla richiesta una dichiarazione della madre di non fruizione di un giorno del congedo di maternità a lei spettante, con conseguente riduzione del congedo medesimo. Si fa presente che la predetta documentazione dovrà essere trasmessa anche al datore di lavoro della madre.

Sede legale e operativa: via A. Volta, 23 - 31030 Casier (TV)  0422 633.882  0422 633.881  commerciale@hunext.com 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi