Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della legge di conversione del D.L. 124 / 2019 (c.d “Collegato Fiscale”) recante “Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili”, diventano operative le numerose novità contenute nel provvedimento.

Tra le misure destinate ad avere un maggior impatto sui contribuenti vi è l’ampliamento dei casi in cui è obbligatorio avvalersi dei Servizi Telematici resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate (ENTRATEL e FISCONLINE), per tutti i contribuenti (titolari o meno di partita Iva), che coinvolgono peraltro numerosi casi di compensazione dei crediti tipici dei sostituti d’imposta (datori di lavoro), così come chiarito anche dall’Agenzia delle Entrate con la risoluzione n. 110 del 31 dicembre 2019.

Le disposizioni contenute nel testo definitivo confermano l’obbligo per coloro che effettuano, a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2019, la compensazione di crediti maturati in qualità di sostituto d’imposta, ai sensi dell’art. 17 del Decreto Legislativo 9 luglio 1997 n. 241 (quali rimborsi da modello 730 e c.d. Bonus Renzi), oltre che credito annuale o relativo a periodi inferiori all’anno dell’imposta sul valore aggiunto (IVA), credito relativo alle imposte sostitutive delle imposte sul reddito, credito relativo all’imposta regionale sulle attività produttive (IRAP).

Contribuenti e sostituti d’imposta pertanto, per compensare i crediti relativi ad imposte dirette, non potranno più utilizzare servizi di Home Banking, o altri messi a disposizione da intermediari bancari o Poste ma dovranno utilizzare obbligatoriamente i canali telematici resi disponibili dall’Agenzia delle Entrate:

  • direttamente, utilizzando i servizi “F24 web” o “F24 online”;
  • per il tramite di un intermediario abilitato, di cui all’articolo 3, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322.

Si ricorda, inoltre, che a prescindere dalla tipologia di compensazione effettuata, resta fermo l’obbligo di presentare il modello F24 “a saldo zero” esclusivamente attraverso i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate, ai sensi dell’articolo 11, comma 2, lettera a), del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66.

 

Sede legale e operativa: via A. Volta, 23 - 31030 Casier (TV)  0422 633.882  0422 633.881  commerciale@hunext.com 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi