In data 19 luglio 2020 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge n.77/2020 che converte in legge, con modificazioni, il decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 (c.d. D.L. Rilancio). La legge entra in vigore il 20 luglio 2020.
Per i lavoratori che hanno avuto una sospensione dell’attività lavorativa come conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 la legge ha disposto la proroga obbligatoria dei contratti a termine, anche in somministrazione, e dei contratti di apprendistato. La proroga ha una durata pari al periodo di sospensione dell’attività lavorativa.
I contratti di apprendistato interessati dalla norma sono quelli previsti dall’art. 43 e 45 del D.Lgs. 81/2015, vale a dire:

 

  • l’apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore e il certificato di specializzazione tecnica superiore
  • l’apprendistato di alta formazione e di ricerca
    Sono esclusi dalla legge i contratti di apprendistato professionalizzante, per i quali, però, la proroga obbligatoria è già prevista dall’art. 2, comma 4, del D.Lgs. n. 148/2015.

Sede legale e operativa: via A. Volta, 23 - 31030 Casier (TV)  0422 633.882  0422 633.881  commerciale@hunext.com 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi