La legge n. 52/2022 di conversione del D.L. 24/2022 (decreto riaperture) ha previsto la proroga fino al 31 agosto 2022 del regime semplificato per lo smart working nelle aziende private (il termine era previsto fino al 30 giugno 2022).

Pertanto, fino a tale data sarà ancora possibile ricorrere al lavoro agile senza necessità di accordi individuali. Inoltre, la comunicazione telematica preventiva al Ministero del lavoro potrà essere ancora effettuata, fino al 31 agosto, in modalità massiva.

Ai dipendenti andrà consegnata la comunicazione di proroga dello Smart Working, sulla falsariga della comunicazione di avvio Smart Working già consegnata. Relativamente all’informativa in materia di sicurezza, se già trasmessa ai dipendenti non è necessario ripetere l’adempimento.

Si segnala, inoltre, che con la stessa legge di conversione è stato previsto quanto segue:

  • Lavoratori fragili

È prorogato fino al 30 giugno 2022 il diritto allo smart working per i dipendenti pubblici e privati cosiddetti fragili (affetti da determinate patologie croniche con scarso compenso clinico e con particolare connotazione di gravità), individuate ai sensi del decreto interministeriale 4 febbraio 2022 (articolo 10, comma 1-ter). Qualora la prestazione lavorativa non possa essere resa in modalità agile, fino alla stessa data per i lavoratori fragili il periodo di assenza dal servizio è equiparato al ricovero ospedaliero e non è computato ai fini del periodo di comporto.

  • Congedo per genitori di figli disabili

È stato prorogato fino al 30 giugno 2022, per i genitori lavoratori dipendenti privati con almeno un figlio con disabilità grave (riconosciuta ai sensi della legge n. 104/1992) o con bisogni educativi (BES), il diritto (anche in assenza degli accordi individuali) allo svolgimento del lavoro in modalità agile, a condizione che nel nucleo familiare non vi sia altro genitore non lavoratore e che l’attività lavorativa non richieda necessariamente la presenza fisica.

  • Genitori di figli minori di 14 anni

Per i genitori di figli di età inferiore a 14 anni dipendenti del settore privato è prorogato fino al 31 luglio 2022 il diritto a ricorrere al lavoro agile anche in assenza degli accordi individuali alle condizioni già previste dall’art. 90, commi 1 e 2 del D.L. 34/2020 successivamente convertito con modificazioni.

Sede legale e operativa: via A. Volta, 23 - 31030 Casier (TV)  0422 633.882  0422 633.881  commerciale@hunext.com 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi